“INSIEME – Interventi di Sostegno in Emergenza”: supporto psicologico gratuito

Le emergenze come quella del Covid-19 hanno sempre un impatto sulla nostra psiche ed è sempre consigliabile prenderci cura di noi, rivolgendoci ad un aiuto professionale. Ecco perché il Centro Alfredo Rampi ha dato vita ad un servizio di sostegno psicologico gratuito, disponibile anche a distanza.

Si chiama INSIEME ed ha l’obiettivo di offrire calore umano e competenza professionale per affrontare più consapevolmente questo periodo prolungato ed incerto di emergenze.

INSIEME Servizio di supporto psicologico gratuito

In cosa consiste? Al Numero Verde 800 68 50 25 o tramite chat dedicata sul sito del Centro Alfredo Rampi, è possibile trovare ascolto da parte di psicologi esperti.

Il servizio offre queste due modalità, per chi preferisce parlare al telefono o scrivere, attive il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.30.

In alcuni casi specifici si potrà aprire l’opportunità di successivi colloqui online, a seguito del primo contatto con i nostri operatori psicologi, che potranno eventualmente indirizzare a tale servizio o alla rete territoriale.

Un modo per volersi bene, farsi ascoltare e affrontare insieme le sfide che l’emergenza ci ha posto.

Tale servizio psicologico gratuito offre supporto a cittadini di tutte le età, ma anche a famiglie, ai rifugiati e ai loro caregiver, agli operatori del settore sanitario e del soccorso. A ciascuno verrà offerto un porto sicuro, di aiuto e accoglienza, dove trovare nuove risorse per affrontare il quotidiano e incamminarsi verso un percorso di rielaborazione, ripresa e una rinnovata serenità.