Contro la povertà educativa…

povertà educativa

Un progetto del Centro Alfredo Rampi per illuminare le periferie di Roma con la sicurezza ambientale e l’inclusione sociale

Il Centro Alfredo Rampi Onlus ha partecipato al Bando Adolescenza promosso dall’Impresa Sociale Con I Bambini, per il contrasto alla povertà educativa degli adolescenti. Approvato nel marzo 2018, il progetto presentato ha preso avvio in settembre, all’inizio dell’anno scolastico 2018/2019. Si chiama STELLE DI PERIFERIE – Scuole attive per l’inclusione.

Patrocinato dalla Regione Lazio e dal Comune di Roma, vede coinvolte 19 organizzazioni e istituzioni sui territori: 4 Municipi di Roma, 5 istituti Scolastici, 10 enti del terzo settore.

Le STELLE DI PERIFERIE sono le SCUOLE, presidi culturali che valorizzano la ricchezza dei quartieri periferici. L’obiettivo infatti è contrastare il rischio di abbandono scolastico e la marginalità sociale con un focus particolare sui ragazzi tra i 12 e i 15 anni.

#periferie

Il progetto promuove in alcune periferie romane, Prenestino, Primavalle, Tor Bella Monaca, Acilia, una partecipazione attiva alla scuola e ad altri contesti di quartiere. Sono proposti interventi educativi sia individuali che di classe: formazione al metodo di studio, attività ludico-espressive-sportive, counseling psicopedagogico, progettazione della sicurezza.

Le scuole coinvolte aprono in orari pomeridiani con corsi gratuiti e un laboratorio permanente per fare i compiti insieme: opportunità concrete di crescita personale e di inclusione. Inoltre, ragazzi e famiglie sono coinvolti in azioni mirate a migliorare la sicurezza della scuola e del territorio, grazie al know-how del Centro Alfredo Rampi.

#comunitàeducante

La scuola diventa nodo centrale di una rete contro la povertà educativa. Tale rete connette servizi sociali, Centri di Aggregazione Giovanile e associazioni che propongono attività sportive, artistiche e ricreative.

Ogni scuola coinvolta infatti dispone di un gruppo di lavoro inter-professionale di educatori, psicologi e insegnanti, che elabora strategie specifiche per prevenire/risolvere situazioni di marginalità. Inoltre, è particolarmente curato il dialogo con le famiglie. L’obiettivo è rendere i genitori, riuniti in associazioni o gruppi operativi, protagonisti attivi della vita scolastica e del miglioramento strutturale della scuola.

#conibambini

STELLE DI PERIFERIE – Scuole attive per l’inclusione è uno degli 86 progetti, su 800 presentati per il Bando Adolescenza, selezionati dall’Impresa Sociale Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile.

PARTNER DEL PROGETTO   Impresa Sociale Con I Bambini

  • Cooperativa Sociale Rifornimento in volo
  • Nostos Cooperativa Sociale
  • Il Cacciatore Gracco onlus
  • HUMAN FOUNDATION GIVING AND INNOVATING ONLUS
  • A.s.d. Pol. Excelsior 2000
  • A.S.D. VIS AURELIA LAMBRUSCHINI
  • Associazione 21 luglio Onlus
  • Quinlan, Ruotalibera Cooperativa Sociale ONLUS
  • Comune di Roma – Municipio V
  • Comune di Roma – Municipio VI
  • Comune di Roma – Municipio X
  • Regione Lazio
  • Istituto Comprensivo DONATI
  • IC Via Carotenuto 30
  • IC VIALE VENEZIA GIULIA
  • Istituto Istruzione Superiore EDOARDO AMALDI
  • Istituto Istruzione Superiore I.T.C. Di Vittorio- I.T.I. Lattanzio.

Blog (sul portale di Con I Bambini) https://percorsiconibambini.it/stellediperiferie/   povertà educativa  povertà educativa