CENTRO ALFREDO RAMPI ONLUS

CENTRO ALFREDO RAMPI ONLUS

Protezione civile, Sicurezza, Educazione al Rischio, Preparazione all'Emergenza, Soccorso.

PROGETTO DI SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO DEL CENTRO ALFREDO RAMPI ONLUS

Partecipazione attiva per la crescita del territorio: Open Rings Center e Centro per la Sicurezza Urbana del Bambino.

Obiettivi

Il progetto Partecipazione attiva per la crescita del territorio è situato nel territorio del VI Municipio del Comune di Roma e prevede l'inserimento dei volontari nel Centro di aggregazione giovanile Open Rings Center che si rivolge agli adolescenti, e nel Centro per la sicurezza urbana del bambino che si rivolge ai bambini di 6-13 anni, alle famiglie e alle scuole attraverso interventi di prevenzione primaria e secondaria. I due servizi (sub-progetti) sono inseriti nella periferia est della città di Roma e si rivolgono a fasce della popolazione con disagio socio-economico e psicologico.

Finalità del progetto per l'impiego di volontari

Offrire ai volontari un’opportunità di crescita individuale e professionale, agevolmente spendibile nel mondo del lavoro, nell’ambito di tutti i servizi rivolti a bambini, preadolescenti e adolescenti, giovani, famiglie, scuole.

Implementare il bagaglio di competenze dei volontari in merito alla gestione di servizi di prevenzione e promozione culturale rivolti ai minori e alle loro famiglie, strutturando un percorso formativo che investe tre livelli: 

  • Sapere: Accrescere le conoscenze
  • Saper fare: Accrescere le capacità e le abilità
  • Saper essere : Accrescere le competenze socio-affettive

Ruolo del volontario

I. In seguito alla formazione i volontari verranno inseriti all'interno dello staff del sub-progetto Open Rings Center in qualità di:

  • Supporto agli educatori
  • Tecnici di laboratorio

Il ruolo verrà scelto in base alle caratteristiche personali, alle competenze, alle abilità e alle attitudini di ogni volontario.

I volontari saranno quindi inseriti a tutti gli effetti nelle attività di rete del progetto: attività nelle scuole medie superiori e attività sul territorio. I volontari, in affiancamento agli educatori seguiranno la conduzione di gruppi di adolescenti, l'animazione , le iniziative di sensibilizzazione e promozione rivolte a ragazzi e adulti, il lavoro di rete . Avranno inoltre la possibilità di condurre le attività di laboratorio secondo le proprie specifiche abilità e competenze artistiche ed espressive.

Per tutto il periodo di attività i volontari saranno seguiti da un tutor del Centro Alfredo Rampi.

II. In seguito alla formazione i volontari verranno inseriti all'interno dello staff del sub-progetto Centro per la sicurezza urbana del bambino in qualità di:

  • Supporto agli educatori
  • Accompagnatori dei bambini nei percorsi sicuri

I volontari saranno quindi inseriti a tutti gli effetti nelle attività del progetto nelle scuole e sul territorio. Affiancando gli educatori seguiranno la conduzione dei seminari in classe, l'animazione, i percorsi didattici nelle scuole, le iniziative di sensibilizzazione e promozione rivolte ai bambini e agli adulti, il lavoro di rete. Avranno inoltre la possibilità di condurre le attività di laboratorio sulla sicurezza territoriale secondo le proprie specifiche abilità e competenze.

Per tutto il periodo di attività i volontari saranno seguiti da un tutor del Centro Alfredo Rampi.

Il Servizio

I volontari saranno impiegati per 30 ore settimanali così articolate:

  • 15 ore settimanali: attività previste dai sub-progetti Open Rings Center & Centro per la sicurezza urbana del bambino
  • 15 ore settimanali: programmazione e preparazione attività, riunioni di staff, riunioni di rete, incontri di supervisione, monitoraggio e valutazione.

Centro Alfredo Rampi Onlus

via Altino 16 scala A int. 7
00183 Roma
Voce 06-77208197
Fax 06-70491567

info@centrorampi.it

info@centrorampi.it